I benefici per la salute di tai chi

Se il tai chi è più come corsi di ginnastica dolce, questa disciplina Cinese è davvero un arte marziale che consiste lentamente e con precisione l’esecuzione di movimenti continui. L’obiettivo ? Armonizzare il corpo e la mente. Se questa pratica è del millennio del continente Asiatico, che attira sempre più francese, grazie ai suoi numerosi benefici per la salute. Chi è il tai chi? Quali sono le indicazioni terapeutiche? Come viene praticato? Tutte le risposte in questo articolo.

Il tai chi, quaco?Il tai chi, quaco?

Taï-chi è un cosiddetto “attivo” disciplina corporale che combina il controllo della respirazione con la realizzazione dei movimenti circolari in un ordine stabilito. I vari esercizi mirano a promuovere la flessibilità, mentre delicatamente rafforzare il sistema osteo-articolare, la funzione cardiovascolare e il sistema nervoso dei praticanti. Ma al di là di pratica fisica, il tai chi è molto importante la dimensione spirituale, che aiuta gli adepti di placare i loro intellettuale tensioni. La concentrazione e la meditazione sono due parametri essenziali di questa arte marziale, poiché promuovere sia la memoria e la vivacità della mente.

Chi è il tai chi?

Questa secolare arte marziale può essere praticato dall’età di 6 anni e fino a un’età molto avanzata. Non è un caso che migliaia di pensionati pratica Cinese questo ginnastica su una base quotidiana. Muscolare e articolare il lavoro eseguito con la massima morbidezza è accessibile anche per i meno atletici. Ma per ottenere risultati in termini di flessibilità, di respiro, di memoria o di concentrazione, tai chi richiede la pratica regolare.

Quali sono le indicazioni di tai chi?Quali sono le indicazioni di tai chi?

I seguaci vi dirà che il tai chi serve per alleviare molti mali:

  • Perdita di equilibrio negli anziani;
  • Disturbi del sonno;
  • l’ipertensione ;
  • malattie cardiovascolari ;
  • Stati depressivi;
  • Insufficienza polmonare;
  • Insufficienza cardiaca;
  • la perdita di memoria ;
  • il mal di schiena ;
  • L’artrite reumatoide;
  • l’artrosi del ginocchio …

Mentre ha molte indicazioni, la pratica del tai chi non è un sostituto per la terapia medica, ma è parte del processo come un complemento.

I diversi tipi di tai chi

Si potrebbe non sapere, ma vi sono diverse forme di tai chi. In Cina ci sono cinque mainstream correnti, inclusi i tre scuole:

  • Chen scuola: fondata agli inizi del xvii secolo da Chen Volendo, questa scuola si concentra più tradizionali tecniche di difesa, piuttosto che l’approccio interiore; I movimenti di associare l’esplosione della forza interna e una fluidità del gesto;
  • Scuola Yang: derivato dal Chen scuola, questa scuola, creata da Yang Luchan, è caratterizzato da movimenti di maggiore ampiezza; Lei è più rappresentato in Occidente di sua sorella;
  • Wu Scuola: Wu Jian Quan, questa scuola si distingue per la sua stretta movimenti che richiedono l’uso di un angolo obliquo per la loro esecuzione.

A seconda delle diverse scuole, il numero di movimenti effettuati durante la stessa sequenza può variare da 24 a 108.

Come è il tai chi praticato?Come è il tai chi praticato?

Taï-chi sessioni possono essere seguiti singolarmente o in gruppi. Generalmente praticato una volta alla settimana, questi corsi sono spesso dato da associazioni specializzate. Taï-chi non necessita di particolari attrezzature. È sufficiente fornire abiti sufficientemente ampie e accoglienti per essere in grado di svolgere i movimenti senza ostacolo. Come regola generale, il tai chi sessioni di iniziare con un warm-up e il rilassamento della muscolatura fase. Le sequenze apprese durante il corso precedente, vengono eseguite prima di una nuova fase di apprendimento. I movimenti sono ripetuti più volte in modo che i medici possono memorizzare. Una volta completata questa fase, la sequenza è realizzato nella sua interezza, vale a dire il vecchio movimenti connessi con il nuovo apprendimento.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *